Scroll to top
Gruppo Ingegneria Torino
it
Indietro
Ambiente e Bonifiche Sicurezza Civile e Industriale

Intervento di bonifica della falda per stabilimento industriale

  • Cliente: COMMITTENTE PRIVATO

Scroll

Il Progetto

Gli interventi hanno riguardato la realizzazione di n. 3 moduli ENA, il relativo interconnecting (meccanico, elettrico e strumentale) e la conduzione del Monitoraggio e dell’Attenuazione Naturale “MNA”.

L’ENA è una tecnologia di bonifica basata sulla stimolazione della biodegradazione in ambiente anaerobico, nel caso specifico applicata ai solventi clorurati. Il meccanismo favorito è la dealogenazione/declorazione riduttiva anaerobica, corrispondente alla sostituzione sequenziale di un atomo di cloro, presente nella molecola di un solvente clorurato, con un atomo di idrogeno. In tale processo la molecola di inquinante si riduce costituendo l’accettore di elettroni, messi a disposizione della reazione di ossidazione di un substrato primario, che si comporta come donatore di elettroni.

Scopo degli impianti previsti è stata l’immissione, nella porzione superiore dell’acquifero presente nel sottosuolo del sito, di substrati idonei alla stimolazione della biodegradazione dei solventi clorurati in ambiente anaerobico. Nel caso del Modulo 2 è stata inoltre creata una cella reattiva con condizioni favorevoli alla biodegradazione e allo stesso tempo un contenimento locale della contaminazione presente in falda.

Nel caso specifico sono stati effettuati i seguenti interventi:

  • modulo 1: iniezione di due substrati organici attraverso tre pozzi di iniezione;
  • modulo 2: emungimento da un pozzo e re immissione in tre pozzi di iniezione;
  • modulo 4: iniezione di due substrati organici attraverso due pozzi di iniezione.

Ciascun intervento si è composto di una fase di installazione dei pozzi e degli impianti, di una fase di gestione degli impianti ed iniezione/dosaggio dei prodotti reagenti e dei monitoraggi in corso di intervento e successivi.

La durata degli interventi previsti è di 24 mesi, calcolati per ciascun modulo a partire dalla prima iniezione di substrato.

Settore

Dettagli

  • LUOGO: TORINO

  • STATO: Concluso

Photogallery

Scheda Progetto

  • COMMITTENTE: COMMITTENTE PRIVATO

  • SERVIZI SVOLTI: Direzione Lavori e Coordinamento sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione

  • IMPORTO LAVORI: N.A.

  • SUPERFICIE: -

  • ANNO DI ESECUZIONE: 2017-2019